Terme Forio Ischia

Forio d'IschiaAnche il territorio di Forio, vanta pregevoli strutture termali, sfruttando acque cloruro-solfato-sodiche utilizzate per bagni, inalazioni, irrigazioni e per la preparazione di fanghi. E' da segnalare il Parco Termale Giardini Poseidon sulla spiaggia di Citara.
Le sorgenti termali di Citara appartengono al gruppo delle cloruro-sodio-bromoiodiche e delle clorusolfatoalcaline.
L'indagine sul loro meccanismo di azione consente di distinguere un'azione locale ed un'azione generale. L'azione locale si esplica sopratutto a contatto delle mucose, provocando per la loro ipertonia, una corrente seriosa dai tessuti verso l'esterno, alla quale fa riscontro una penetrazione di molecole saline o di ioni che esplicano la loro azione terapeutica. Per quanto si riferisce all'azione terapeutica generale, è sempre più accettato il principio che nella balneoterapia idrominerale si ha un passaggio di elementi minerali attraverso la pelle, ma ancora più certo è il manifestarsi di un fenomeno di assorbimento dei cristallini da parte dei tessuti cutanei che stimolano la rete nervosa e con essa, tutte le funzioni generali dell'organismo.

Particolare menzione merita poi l'azione biologica delle tracce di radon contenute nelle acque di Citara, perchè essa è in misura tale da consentire di classificare le acque stesse tra le più benefiche che si riscontrino in natura. Detta qualità pertanto rappresenta una caratteristica di eccezionale rarità. Essa, infatti, opera con azioni biologiche proprie, quali ad esempio, un'azione sedativa ed equilibratrice del sistema nervoso periferico, del sistema neurovegetativo e la stimolazione delle ghiandole a secrezione interna.
Sempre a Forio, è da segnalare la sorgente di Sorgeto con le sue piscine naturali calde che si trovano direttamente in mare. A tal proposito è particolarmente suggestivo fare il bagno a mare di notte, immergendosi nelle piscine di acqua calda.
Forio oltre alla ricchezza termale, offre ai turisti tantissime strutture alberghiere con un proprio reparto termale dove poter fare le cure, e sopratutto spiagge tra le più belle dell'isola.
Ricordiamo ai turisti che intendono fare le cure negli hotel con terme o presso strutture termali esterne, di sottoporsi alla visita medica obbligatoria effettuata dal medico specialista presente nello stabilimento.

Per coloro che intendono fare le cure convenzionate ASL è OBBLIGATORIA L'IMPEGNATIVA DEL PROPRIO MEDICO CURANTE.

  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Youtube